Ricevi aggiornamenti gratuiti tramite WhatsApp, scrivi “notizie ok” al + 39 392 22 80 224

Made Appalti

Condor al SAIE di Bari, la nuova tecnologia BIM per guardare al futuro

SAIE di Bari

Il nuovo appuntamento dedicato alle tecnologie per l’edilizia e l’ambiente costruito 4.0, che si terrà dal 24 al 26 ottobre 2019 presso la Nuova Fiera del Levante, offrirà una panoramica su materiali, prodotti innovativi, impianti e tecnologie, rendendo protagoniste le aziende espositrici.

Grazie al format innovativo con aree dimostrative, workshop e convegni dedicati ai temi chiave dell’innovazione, della sicurezza sismica, della sostenibilità, delle infrastrutture e della trasformazione digitale, sarà possibile approfondire i principali trend del nuovo ciclo edilizio, favorendo lo scambio di esperienze e conoscenze tra i visitatori. Una virtuosa opportunità di confronto, matching e networking tra gli stessi espositori dei diversi comparti presenti, fornitori e clienti dell’intera filiera del settore.

Condor S.p.A., azienda campana con pluridecennale esperienza nel settore della progettazione, produzione e vendita di sistemi per l’edilizia (infrastrutturale, industriale, residenziale), presenterà allo Stand B3, oltre ai suoi prodotti di punta, anche la sua nuova Libreria BIM: con una postazione, appositamente allestita per questa tecnologia, ai visitatori sarà offerta un’esperienza immersiva nel mondo dei prodotti Condor, questo a dimostrazione dell’anima service oriented dell’azienda.

Dare spazio all’innovazione è una delle mission principali di questo evento, e parteciparvi sarà sicuramente un’occasione di crescita, sia per il proprio business, che per le proprie idee. In quest’ottica Condor mette a disposizione, per chiunque lo desiderasse, i propri inviti per accedere all’evento. Basta infatti visitare il sito www.codorspa.com e richiedere il proprio pass nella sezione dedicata.

 

Ti potrebbe interessare:

info@madeappalti.com
+ 39 392 22 80 224
Via Carlo Alberto dalla Chiesa, 54 – Poggiomarino

Metodi di pagamento
prova