Ricevi aggiornamenti gratuiti tramite WhatsApp, scrivi “notizie ok” al + 39 392 22 80 224

Made Appalti

Aggiudicata gara ANAS dal Consorzio Research per interventi al Viadotto Castreccioni

Interventi di Manutenzione Straordinaria urgenti a seguito degli eccezionali eventi sismici che hanno colpito il territorio delle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo a partire dal giorno 24 agosto 2016.

Si tratta della prima grande opera realizzata nel post sisma, un lavoro imponente visto che il viadotto è lungo 440 metri e conta 14 campate, con 13 pile (11 in acqua alla quota di massimo invaso).

“È la prima grande opera post sisma di tutte le quattro regioni terremotate che si ripristina – afferma il presidente della regione Marche Luca Ceriscioli – il ponte riaperto parzialmente un anno dopo il terremoto e che oggi riapre nella sua completezza.

Programma di interventi di ripristino della viabilità – 1° Stralcio – progetto esecutivo n.n. 3357 del 13/12/2019.

– Importo complessivo €2.803.530,24

cig: 830777941C

 

Ti potrebbe interessare:

Faver SpA si aggiudica una gara da 7 MILIONI

Aggiudicazioni

Acquedotto Pugliese indice una gara per l’affidamento di interventi mirati per conseguire la distrettualizzazione, il controllo delle pressioni ed il monitoraggio delle grandezze idrauliche nelle reti idriche del territorio […]

prova