Ricevi aggiornamenti gratuiti tramite WhatsApp, scrivi “notizie ok” al + 39 392 22 80 224

Made Appalti

Impianto di cementazione ITREC di Rotondella per 34,2 milioni

Nell’impianto ITREC di Rotondella è in corso la realizzazione delle pareti in elevazione del futuro edificio di deposito annesso all’Impianto Cementazione Prodotto Finito (ICPF).

L’impianto che verrà installato, ICPF , consentirà il condizionamento in malta cementizia di 3 metri cubi si soluzione liquida radioattiva, derivante dalle passate attività di riprocessamento del combustibile nucleare svolte nel sito. Verranno posizionati circa 170 manufatti risultanti dalla cementazione e i due cask, ovvero i contenitori schermanti ad alta resistenza dove saranno inseriti gli elementi di combustibile, oggi stoccati nella piscina dell’Itrec e provenienti dal reattore statunitense Elk River.

Il condizionamento prevede la solidificazione della soluzione tramite inglobamento in matrice cementizia. Il prodotto finito verrà miscelato con una soluzione nitrica di Uranio e Torio non irraggiati, prodotta durante le prove prenucleari dell’impianto Itrec, e con i liquidi generati dal lavaggio dei serbatoi in cui tale soluzione è attualmente stoccata. I liquidi radioattivi che verranno trattati, a seguito del miscelamento, saranno circa 15.000 litri.

Ti potrebbe interessare:
prova